Contenuto

Il Comune

 
Palazzo comunale

L'attuale sede comunale occupa l'edificio che nello Statuto di Rignano è indicato come Hospitale della Misericordia, essendo i confratelli di quel Pio Sodalizio ad occuparsi di assistere i poveri e curare quanti si ammalavano durante un viaggio (molti erano al tempo i Romei, i pellegrini che da ogni parte d'Europa si recavano a Roma sulla tomba di Pietro).
Risalire al suo fondatore o all'anno esatto della sua costruzione è impossibile; le poche notizie raccolte nei frammentari documenti ci permettono comunque di datare il primitivo corpo di fabbrica alla prima metà del XIV secolo.
L'edificio, una volta chiuso l'ospedale (il cui patrimonio andò disperso all'indomani degli eventi politici del 1870, ma di cui comunque si ha ancora notizia nel 1916), ha ospitato l'ambulatorio medico del dottor Zeffiro Matulli, poi la sede delle scuole e dell'asilo gestito per molto tempo dalle suore.
Proprio dove oggi, davanti al Municipio, si erge il pino maestoso, ai primi del Novecento, c'era lo "smorzo" pubblico di calce; esso è legato, nei ricordi dei più anziani, alla morte di una bella e giovane ragazza di Rignano che cadde proprio nella grande fossa mentre giocava a rincorrersi con alcuni coetanei. Dopo la disgrazia, interrato lo "smorzo", fu piantato il pino in ricordo dell'infelice giovane.

All'interno della sede comunale è presente la Cappella di San Nicola (dedicata al Santo protettore dei viandanti) con affreschi del XIV secolo e il quadro "Rebecca al pozzo" (XVII sec.).

Il Palazzo comunale ospita, tra gli altri, l'ufficio del Sindaco, del segretario comunale, la sala consiliare, nella quale si tengono le sedute del Consiglio comunale.
L'amministrazione comunale è stata eletta il 15 e 16 maggio del 2011.
La Giunta comunale è guidata dal Dott. Fabio Di Lorenzi eletto Sindaco di Rignano Flaminio per la seconda consigliatura 2016-2021.
L'amministrazione ha presentato e approvato il proprio programma di mandato in occasione della riunione di giunta del 31 maggio 2011.

Ultima Modifica: 08/08/2016