Come chiedere la carta di identità elettronica

 

Chiedi la carta di identità elettronica in tre passaggi:

Prenota appuntamento in Comune
- Vai alla pagina dedicata alle prenotazioni del sito del Ministero interno;
- Seleziona Cittadini;
- Inserisci i tuoi dati dopo aver selezionato il motivo della richiesta (scegli “rinnovo”, se vuoi semplicemente passare dal vecchio documento cartaceo alla tessera elettronica);
- Inserisci il Comune di residenza, scegli la data e l’ora dell’appuntamento per avviare la procedure di rilascio;
- Conferma l’appuntamento accedendo con SPID o con Registrazione. Al termine riceverai una mail con promemoria.
N.B.: senza questo ultimo passaggio, l’appuntamento non è confermato.

Carica Foto
Se hai una fototessera in formato digitale, caricala subito nel sistema. In alternativa potrai caricarla in un secondo momento (ri-accedendo con SPID all’area riservata), oppure portala in Comune in formato cartaceo il giorno dell’appuntamento.

Paga la tassa
N.B.: il pagamento va effettuato prima di recarsi in Comune. L’importo (comprensivo dei diritti di segreteria che vanno ad aggiungersi all’importo indicato sul sito del ministero) è di € 22,50 (€ 27,50 se si richiede un duplicato per smarrimento, furto, deterioramento, ecc.)
- Vai sulla pagina dedicata al Comune di Rignano Flaminio del sito Cittadino digitale;
- Fra le possibilità di “pagamento spontaneo”, seleziona: carta di identità elettronica;
- Compila i campi con i tuoi dati, seleziona Emissione/Duplicato a seconda del caso, inserisci l’importo e clicca su continua.
Il sistema consente sia di pagare immediatamente (con SPID) che di stampare l’avviso e usarlo per pagare con l'AppIO, in banca o negli esercizi convenzionati (con QR code).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile contattare l’Ufficio anagrafe ai seguenti recapiti:
e-mail: anagrafe@comune.rignanoflaminio.rm.it;
tel.: 0761 597962-50 nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle 12.00 alle 13.00.

Ultima Modifica: 13/01/2022